Archivi categoria: Leggi

In questa sezione trovi le leggi e le sentenze di cassazione che hanno come oggetto il condominio.

LLPP circolare 12480 26 marzo 1966

di | Aprile 26, 2019

LLPP circ 12480 26 marzo 1966 Tabelle millesimi 26 MARZO 1966 N. 12480 – Ministero dei lavori pubblici – Direzione generale edilizia statale e sovvenzionata – div. XVI-bis: Norme per i collaudi dei fabbricati costruiti da cooperative edilizie fruenti di contributo statale e per la ripartizione delle spese fra i singoli soci. Allo scopo di… Leggi tutto »

Articolo 1125

di | Aprile 10, 2019

Capo II Del condominio negli edifici Art. 1125. Manutenzione e ricostruzione dei soffitti, delle volte e dei solai. Le spese per la manutenzione e ricostruzione dei soffitti, delle volte e dei solai sono sostenute in parti eguali dai proprietari dei due piani l’uno all’altro sovrastanti, restando a carico del proprietario del piano superiore la copertura… Leggi tutto »

Legge 98/2013

di | Aprile 10, 2019

LEGGE 9 agosto 2013, n. 98 Conversione, con modificazioni, del decreto-legge 21 giugno 2013, n. 69 Disposizioni urgenti per il rilancio dell’economia (G.U. n. 194 del 20 agosto 2013) TITOLO I – MISURE PER LA CRESCITA ECONOMICA CAPO I – MISURE PER IL SOSTEGNO ALLE IMPRESE Art. 1. Rafforzamento del Fondo di garanzia per le… Leggi tutto »

Articolo 1913

di | Aprile 10, 2019

Capo XX Dell’assicurazione Articolo 1913 Avviso all’assicuratore in caso di sinistro L’assicurato deve dare avviso del sinistro all’assicuratore o all’agente autorizzato a concludere il contratto, entro tre giorni da quello in cui il sinistro si è verificato o l’assicurato ne ha avuta conoscenza. Non è necessario l’avviso, se l’assicuratore o l’agente autorizzato alla conclusione del… Leggi tutto »

Legge 526/1956

di | Aprile 10, 2019

Legge del 16 maggio 1956, numero 526 trattamento economico del lavoro prestato nei giorni festivi La Camera dei deputati ed il Senato della Repubblica hanno approvato; IL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA PROMULGA la seguente legge: Articolo unico Ai portieri che prestano la loro opera di vigilanza, custodia e pulizia o soltanto di vigilanza e custodia ed… Leggi tutto »

Legge 215/1953

di | Aprile 10, 2019

Legge del 21 marzo 1953 – numero 215 Corresponsione della gratifica natalizia ai lavoratori addetti alla vigilanza, custodia e pulizia degli immobili urbani La  Camera  dei  deputati  ed  il  Senato  della Repubblica hanno approvato; IL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA PROMULGA la seguente legge: Articolo 1 Ai  portieri  che  prestano  la loro opera di vigilanza, custodia e pulizia  o … Leggi tutto »

Sentenza n. 3508 del 10 aprile 1999

di | Aprile 10, 2019

SUPREMA CORTE DI CASSAZIONE SEZIONE II Sentenza 10 aprile 1999, n. 3508 La norma di cui all’articolo 1120 del Codice Civile, nel prescrivere che le innovazioni della cosa comune siano approvate dai condomini con determinate maggioranze, tende a disciplinare l’approvazione di quelle innovazioni che comportano oneri di spesa per tutti i condomini; ma, ove non… Leggi tutto »

Articolo 2423

di | Aprile 10, 2019

Libro V Del Lavoro Titolo V Delle Società Articolo 2423 Redazione del bilancio Gli amministratori devono redigere il bilancio di esercizio, costituito dallo stato patrimoniale, dal conto economico, dal rendiconto finanziario e dalla nota integrativa. Il bilancio deve essere redatto con chiarezza e deve rappresentare in modo veritiero e corretto la situazione patrimoniale e finanziaria… Leggi tutto »

Articolo 63

di | Aprile 26, 2019

Disposizioni attuative del Codice Civile Articolo 63 Per la riscossione dei contributi in base allo stato di ripartizione approvato dall’assemblea, l’amministratore, senza bisogno di autorizzazione di questa, può ottenere un decreto di ingiunzione immediatamente esecutivo, nonostante opposizione, ed è tenuto a comunicare ai creditori non ancora soddisfatti che lo interpellino i dati dei condomini morosi.… Leggi tutto »

Articolo 71 bis

di | Aprile 26, 2019

Disposizioni attuative del Codice Civile Articolo 71 bis Possono svolgere l’incarico di amministratore di condominio coloro: a) che hanno il godimento dei diritti civili; b) che non sono stati condannati per delitti contro la pubblica amministrazione, l’amministrazione della giustizia, la fede pubblica, il patrimonio e per ogni altro delitto non colposo per il quale la… Leggi tutto »